Gallione

...

I ruderi di un vecchio castello

Tratto da Roberto Corbella- "Castelli e Rocche, Varesotto, Lago Maggiore e Alto Milanese" - Macchione Editore.

Nel 1874 vi si scorgevano i ruderi di un castello detto "Gallione", distrutto durante le guerre tra Visconti e Torriani per la supremazia su Milano, brandelli di mura smozzicate ricoperte dai rovi e i resti della base del torrione notevole per lo spessore delle pareti che potevano testimoniare di una costruzione dalla considerevole altezza. Nel 1500 le truppe francesi incendiarono il paese. Nella totale ristrutturazione che nel 1900 ha stravolto il borgo non abbiamo tracce sicure di dove precisamente si trovasse questa fortificazione.

Mappa